Il nuovo Regolamento entrerà in vigore a partire dal primo gennaio 2014, però verranno riconosciute le
attività formative svolte anche nell’anno precedente, ovvero nel 2013. A tutti gli iscritti all’Albo degli
Ingegneri alla data di entrata in vigore dell’obbligo formativo verranno accreditati 60 CFP.