Evoluzione Tecnologica della Sanità Digitale in Campania: il fascicolo sanitario elettronico (29/05/21)

18 - 05 - 21 | CFP - EVENTI FORMATIVI

Convegno in FAD sincrona

 

Evoluzione tecnologica della sanità digitale in Campania: il fascicolo sanitario elettronico

 

SABATO 29 MAGGIO 2021 – dalle ore 9.00 alle ore 13.00

 Organizzato da: Ordine degli Ingegneri di Salerno

Online sulla piattaforma WebEx

Da tempo si discute di sanità digitale e delle opportunità che essa offre per giungere ad un Sistema Sanitario realmente efficace e sostenibile. La pandemia da Covid-19 ha di fatto accelerato i processi in atto. Il 17 dicembre scorso è stato firmato l’accordo tra Ministero della Salute e Regioni sulle “Indicazioni Nazionali per l’Erogazione di Prestazioni in Telemedicina”, in cui le aziende sanitarie sono chiamate ad adottare un approccio sistemico alla telemedicina, reingegnerizzando i processi, adottando una metodologia basata sulla gestione del dato e individuando le professionalità adeguate.

L’obiettivo del convegno è quello di fornire, a partire dal protocollo d’intesa tra l’AgID e il CNI, una panoramica sull’evoluzione tecnologia della sanità digitale in Campania focalizzando l’attenzione sul Fascicolo Sanitario Elettronico.

Il convegno è organizzato dall’Ordine degli Ingegneri della provincia di Salerno e promosso dalla Commissione ICT con il supporto degli altri Ordini regionali (Napoli, Caserta, Avellino e Benevento).

AGENDA

08:45 – Apertura stanza virtuale

09:00 – SALUTI ISTITUZIONALI
Dott. Vincenzo De Luca – Presidente Regione Campania
Ing. Armando Zambrano – Presidente Consiglio Nazionale degli Ingegneri
Prof. Ing. Michele Brigante – Presidente Ordine Ingegneri della Provincia di Salerno
Prof. Ing. Edoardo Cosenza – Presidente Ordine Ingegneri della Provincia di Napoli
Prof. Ing. Massimo Vitelli – Presidente Ordine Ingegneri della Provincia di Caserta
Ing. Vincenzo Zigarella – Presidente Ordine Ingegneri della Provincia di Avellino
Ing. Giacomo Pucillo – Presidente Ordine Ingegneri della Provincia di Benevento

RELAZIONI INTRODUTTIVE
➢ Protocollo d’intesa tra AgID e CNI – Ing. Alessandro Astorino – Coordinatore consiglio operativo C3i
➢ Valutazione tecnologica e innovazione per la tutela della salute pubblica – Ing. Mauro Grigioni – Responsabile del Centro nazionale per le tecnologie innovative in sanità pubblica – Istituto Superiore di Sanità
➢ Gli interventi dell’AgID nella Sanità Digitale – Dott.ssa Enrica Massella – Responsabile Servizio Gestione degli Ecosistemi digitali –
AgID (Agenzia per l’Italia digitale)
➢ Tecnologie della conoscenza per il Fascicolo Sanitario Elettronico – Ing. Giuseppe De Pietro – Direttore dell’Istituto di
Calcolo e Reti ad Alte Prestazioni del CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche)

NTERVENTI
➢ Il fascicolo sanitario elettronico della sanità campana – Ing. Salvatore Ascione – Dirigente D.G. Tutela Salute – Regione Campania
➢ Il sistema informativo sanitario – Un caso di studio dell’ASL – Ing. Ciro Verdoliva – Direttore generale ASL Napoli 1 Centro
➢ Privacy e Sanità Digitale – Ing. Alberto Lombardi – Responsabile della protezione dei dati in ambito Sanità
➢ Dalla sanità tradizionale alla sanità digitale – Ing. Nicola Savino – Delegato alla Digitalizzazione di Confindustria G.I. Salerno

MODERA – Ing. Luca Del Pizzo – Coordinatore della Commissione ICT – Ordine Ingegneri di Salerno

12:45 Tavola Rotonda – Domande e Risposte

Ai partecipanti saranno riconosciuti 3 crediti formativi (CFP) ai sensi del Regolamento per l’aggiornamento della competenza professionale. La partecipazione al workshop è gratuita. A tal fine è richiesta la pre-registrazione attraverso il form on-line sul sito dell’Ordine www.ordineingsa.it. Il convegno non prevede un costo per la partecipazione.

Comitato scientifico: Ing. Virgilio De Francesco (Consigliere Referente Commissione ICT Ordine di Salerno), Ing. Gennaro Annunziata (Consigliere Operativo C3i), Ing. Salvatore Russo (Coordinatore Commissione Biomedica Ordine di Napoli), Ing. Tiziano Polito (Consigliere Referente Ordine di Caserta), Ing. Antonio Parziale (Ordine di Avellino), Ing. Giuseppe Di Gioia (Consigliere Referente Ordine di Benevento)