In ottemperanza alle misure previste dal DPCM dell’ 8 marzo 2020 per contrastare e contenere la diffusione del Covid 19, si invita a limitare l’accesso agli Uffici di Segreteria solo se strettamente necessario.

Al fine di poter gestire gli accessi strettamente necessari saranno accettati solo previo appuntamento via mail o telefono (negli orari di apertura al pubblico)

 

Gli accessi strettamente necessari saranno contingentati, tenuto conto delle dimensioni dell’Ufficio di Segreteria e delle sue caratteristiche, ad 1 sola persona alla volta. Rispettare la distanza di almeno 1 metro tra l’utente e l’addetto alla segreteria (Droplet)

Per il pagamento della quota annuale di iscrizione all’Albo (scadenza 31 marzo) si ricorda che è possibile effettuarlo attraverso il PagoPA o i mezzi di pagamento consueti quali bonifico (IBAN: IT54 G076 0114 9000 0001 3219 811) o bollettino postale (c/c n. 13219811).
E’ fatto obbligo seguire quanto disposto dall’ultimo DPCM 08 marzo 2020 in materia di norme igienico-sanitarie:

  1. a) lavarsi spesso le mani. Si raccomanda di mettere a disposizione in tutti i locali pubblici, palestre, supermercati, farmacie e altri luoghi di aggregazione, soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani;
  2. b) evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;
  3. c) evitare abbracci e strette di mano;
  4. d) mantenimento, nei contatti sociali, di una distanza interpersonale di almeno un metro;
  5. e) igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);
  6. f) evitare l’uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l’attività sportiva;
  7. g) non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;
  8. h) coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;
  9. i) non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;
  10. l) pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;
  11. m) usare la mascherina solo se si sospetta di essere malati o se si presta assistenza a persone malate.